Costruisci la tua carriera

Orientamento e formazione: come scelgo il percorso adatto?

28/04/2022

In merito all'orientamento e formazione, come scegliere il percorso di studi più adatto a te senza correre il rischio di sbagliare? Vediamolo insieme

Orientamento e formazione, come scegliere il percorso di studi più adatto a te

Quando si parla di orientamento e formazione, scegliere il percorso di studi o la professione da intraprendere non è facile. Per questo è importante essere orientato in modo adeguato, perché la cosa più importante non è scegliere, bensì scegliere bene.

Orientamento e formazione per la professione

Innanzitutto, conoscere bene se stessi e altrettanto bene le opportunità di formazione e lavoro sono gli elementi principali per affrontare con successo le decisioni.

Esistono degli elementi importanti da prendere in considerazione per una scelta consapevole, e tra questi ci sono, ad esempio:

  • Le inclinazioni personali
    Parti dalle materie che ci hanno interessato nelle scuole superiori, perché lo studio universitario è impegnativo e risulta più difficile quando gli argomenti non sono di nostro interesse

  • La conoscenza dei corsi e dei programmi
    Approfondisci la struttura dei corsi, confronta i piani di studio di vari corsi e analizza i programmi degli esami per farti un'idea concreta del tipo di studio che stai per intraprendere, e per capire se sei davvero motivato a farlo

  • Il futuro professionale
    La scelta dovrebbe essere fondata non solo sulle inclinazioni personali, bensì anche sulle professioni correlate. È opportuno considerare che esistono corsi di studio altamente strutturati, che indirizzano verso sbocchi lavorativi precisi, e corsi che lasciano invece aperte varie possibilità di carriera. Entrambi i tipi di studio vanno valutati attentamente, senza farsi intimorire né dalla rigidità né dall'eventuale flessibilità, che rischia di essere percepita come poco professionalizzante.

Inoltre, per decidere il percorso di studio si dovrebbero prendere in considerazione le opportunità offerte dal mondo del lavoro, per cui è meglio rivolgersi agli esperti che lavorano nel settore dell’orientamento professionale. In alternativa, puoi consultare documenti e analisi statistiche accreditate. In ogni caso, un confronto con gli orientatori e con i propri insegnanti può essere molto utile.

Comprendere le proprie aspirazioni

Riflettere sulla tua autoconoscenza ti aiuterà a trovare gli studi e professioni che si adattano maggiormente al tuo profilo personale. Esistono, tuttavia alcune considerazioni da non trascurare quando, al momento della scelta, si presentano una serie di elementi che possono condizionarla. Le mode, l'opinione altrui o le aspettative familiari possono influenzare la tua decisione. Per questo, è importante individuare fin da subito i possibili condizionamenti. Vediamoli di seguito.

Sociali

  • Le professioni "di moda" e l'idea che ne abbiamo

  • L'opinione dei tuoi amici

  • Le professioni diffuse nell'ambiente in cui vivi (zone rurali, commerciali, industriali)

Educativi

  • Rendimento scolastico precedente, abitudini, ecc.

  • Pareri di tutor, insegnanti, consulenti e orientatori, ecc. 

  • Condizioni di accesso a determinati tipi di studi (es. test specifici)

  • Ulteriore formazione ricevuta a scuola o all'università (sport, disegno, teatro, computer, lingue straniere)

Familari

  • Le attività di famiglia

  • Le aspettative familiari

Economici

  • La situazione economica della famiglia

  • La durata degli studi e il prezzo

  • Prospettive di lavoro della professione

Psicologici e personali

  • Età e capacità fisiche

  • Il proprio sesso: anche se questa situazione sta cambiando, molti si lasciano ancora influenzare da questo elemento nella scelta di lavori "da maschio" o "da femmina" (es. meccanico, ballerina).

La scelta di un percorso di studi o di una professione

Il sistema educativo italiano offre molte possibilità formative di vario tipo, con i corsi riconosciuti, corsi non riconosciuti, corsi di formazione professionale, studi universitari, master ecc. Quindi, non hai che l'imbarazzo della scelta. E anche di questo non devi preoccuparti troppo.

Un tempo, la scelta del percorso di studi vincolava tutta la tua carriera. Oggi non è più così. Il mondo in cui viviamo è caratterizzato da ritmi rapidi e mutamenti sociali veloci, che rendono possibile una numerosi percorsi alternativi, sia nella formazione che nel mondo del lavoro.

Il primo passo per la scelta del percorso di studi è però quello che consiste nel restringere in modo obiettivo le opzioni disponibili, se sono troppe, e valutare possibili alternative se invece è focalizzato in un’unica direzione.

In ogni caso, è sempre meglio evitare di scegliere il "lavoro dei sogni" senza verificare la sua effettiva fattibilità, evitando di scegliere d’impulso per eliminare l’ansia. In questo modo, eviterai di lasciarti influenzare dalle scelte degli amici o di prendere in considerazione solo fattori esterni, come la vicinanza della sede o le alte percentuali occupazionali dei corsi che non t'interessano.

Contattaci qui per ricevere maggiori informazioni:

081/18463283 - info@istitutosadra.it - sadrasrls@pec.it

Come contattarci

I nostri canali non hanno filtri. Saremo direttamente noi dell'Istituto Sadra a gestire i contatti.

live:.cid.9391c8f371bcea64

393248069589

info@istitutosadra.it

081/18463283

sitename
Via G. Porzio 85
Centro Direzionale Isola G5 3° PIANO 80143 Napoli
Tel. 081/18463283 info@istitutosadra.it
sadrasrls@pec.it
P.IVA 08344561215
iso-9001
ENTE DI FORMAZIONE
PROFESSIONALE ACCREDITATO
REGIONE CAMPANIA
ecm
agenas
conapi
opn
cnl
ecampus