Costruisci la tua carriera

Lavoro mulettista, come diventare un ottimo Carrellista

18/10/2021

Lavorare come mulettista: in cosa consiste il lavoro mulettista nei reparti di produzione?

Lavorare come mulettista: in cosa consiste il lavoro mulettista nei reparti di produzione?

Prima di cominciare, occorre sapere che il carrellista, o mulettista, è l'addetto al movimento merci che utilizza il carrello elevatore, anche chiamato "muletto".

Il carrello elevatore è un mezzo per la movimentazione delle merci molto utilizzato in ambito logistico e produttivo, e che viene utilizzato per trasportare carichi di qualsiasi genere. È inoltre dotato di due bracci che sporgono dalla parte anteriore del veicolo, e che servono per sollevare, spostare e immagazzinare la merce caricata in pallet, casse o bins.

Esistono diversi tipi di muletto, e i carrelli elevatori si differenziano in base a:

  • sistema di trazione (motore elettrico, a benzina o diesel; se manuale è chiamato transpallet)

  • posizione delle forche (carrello elevatore frontale, laterale, trilaterale)

  • tipo di movimento compiuto (carrelli retrattilitelescopici ecc.).

Cosa deve saper fare il carrellista?

Un buon carrellista deve saper manovrare con abilità e precisione il carrello elevatore, ovvero il suo principale strumento di lavoro, per assicurare un rapido movimento merci. Infatti, il mulettista si occupa di carico e scarico merci e di collocare, sollevare, accatastare e impilare la merce all'interno di magazzini, depositiimpianti di produzione, banchine portuali, cantieri edili e altri luoghi.

Se lavora come carrellista magazziniere, è addetto al prelievo della merce dal magazzino (picking), nelle quantità definite negli ordini di spedizione; verifica lo stato del lotto e carica la merce sugli automezzi. Quando invece arriva un mezzo che trasporta merci (furgoni, camion, rimorchi, vagoni merci, navi, aerei), il carrellista effettua le operazioni di scarico e smistamento merci in ingresso: si occupa dello scarico con utilizzo del muletto, del trasporto e della sistemazione merci nelle aree di stoccaggio indicate dal responsabile di magazzino.

Mulettista, dove lavora?

Un mulettista può trovare lavoro in un magazzino o in un reparto di produzione, e occuparsi della movimentazione e del caricamento del materiale di produzione su macchine automatiche. Oppure, del rifornimento delle linee produttive e del controllo delle operazioni.

Per spostare le merci nei depositi e nelle aree di carico e scarico, il mulettista segue percorsi prestabiliti, studiati appositamente per essere i più rapidi e sicuri. Inoltre, gli è affidata la responsabilità del carico, che deve movimentare senza danneggiarlo.

Tra gli altri compiti del carrellista magazziniere rientrano l'adempimento delle pratiche amministrative legate alle merci in entrata e in uscita dal magazzino.

Il mulettista utilizza strumenti tra cui:

  • scanner ottici

  • lettori di barcode

  • software gestionali di magazzino

  • altri strumenti informatici per tracciare le movimentazioni dei materiali e verificare le giacenze a magazzino

Inoltre, partecipa alle attività di inventario degli articoli in magazzino.

Al mulettista può anche essere richiesto di svolgere piccoli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria sui carrelli elevatori.

Il lavoro del carrellista e i rischi correlati

In Italia la professione del mulettista è sempre richiesta, perché il carrello elevatore è indispensabile per le attività di magazzino, in qualsiasi settore. L'orario di lavoro di un carrellista è generalmente suddiviso su 2-3 turni, per assicurare la piena operatività logistica nell'arco di una giornata, con la possibilità di svolgere straordinari.

I conducenti di carrelli elevatori sono esposti a rischi per la sicurezza, l’incolumità e la salute propria e di terzi. I carrelli elevatori con operatore a bordo possono essere soggetti a perdita di stabilità, e causare ribaltamenti e infortuni anche gravi. I lavoratori devono quindi essere dotati di DPI idonei (scarpe antinfortunistica e guanti da lavoro), e rispettare tutte le norme di prevenzione e sicurezza. Inoltre, devono essere ben preparati per fare fronte a qualsiasi tipo di emergenza possa presentarsi.

Se sei interessato a lavorare come carrellista, scopri il nostro Corso di formazione per mulettista e carrellista, che si occupa nello specifico della formazione di queste figure professionali.

Contattaci qui per ricevere maggiori informazioni: 081/18463283 - info@istitutosadra.it - sadrasrls@pec.it

Come contattarci

I nostri canali non hanno filtri. Saremo direttamente noi dell'Istituto Sadra a gestire i contatti.

live:.cid.9391c8f371bcea64

393248069589

info@istitutosadra.it

081/18463283

sitename
Via G. Porzio 85
Centro Direzionale Isola G5 3° PIANO 80143 Napoli
Tel. 081/18463283 info@istitutosadra.it
sadrasrls@pec.it
P.IVA 08344561215
iso-9001
ENTE DI FORMAZIONE
PROFESSIONALE ACCREDITATO
REGIONE CAMPANIA
regione-campania
ecm
agenas
conapi
opn
cnl
ecampus