Costruisci la tua carriera

Counselor olistico, professionista del benessere

01/10/2021

In Italia nasce una nuova figura professionale per mettere in armonia le componenti corpo-mente-spirito: il counselor olistico, professionista del benessere

In Italia nasce una nuova figura professionale che mira a mettere in armonia le componenti corpo-mente-spirito: il counselor olistico

Se stai cercando maggiori informazioni su questa figura professionale, occorre sapere che il counselor olistico svolge un’attività che serve a favorire il benessere psicofisico, la crescita personale e migliorare le relazioni attraverso lo sviluppo della consapevolezza di sé e l’utilizzo di pratiche olistiche.

È, quindi, un professionista proveniente da apposite scuole di counseling che non cura situazioni di tipo patologico, né utilizza gli strumenti delle professioni sanitarie, non fa diagnosi mediche o psicologiche, e neppure impiega le pratiche terapeutiche di medici o psicologi, né propone prescrizioni mediche o farmacologiche. Utilizza, invece, pratiche di consapevolezza (corporea, energetica ed interiore) orientate a ripristinare le risorse positive del cliente, a potenziarne l’autoconsapevolezza e ad armonizzare le sue energie vitali, affinché la possa migliorare il suo stato di integrità e benessere psicofisico. 

Insomma, il counselor olistico è una figura professionale indispensabile quando cerchiamo qualcuno che riporti alla nostra mente quanto sia importante investire sul nostro potenziale di essere umano. L'individuo viene visto come creatura olistica considerata come unità di mente, corpo e spirito. Il lavoro del counselor consiste nell'affondare le mani sulle capacità dell'individuo, abbattendone le credenze limitanti.

La figura del counselor olistico approfondisce temi che ci riguardano tutti da vicino, poiché hanno a che fare con il modo in cui ognuno di noi decide di stare al mondo, come sceglie di muoversi e vivere le sue scelte. In Italia si stanno diffondendo i corsi counseling dedicati proprio a questa figura professionale.

Cosa fa un consulente olistico

Counselor è una parola intraducibile: potremmo definirlo come un esperto nella relazione d’aiuto, che “aiuta l'altro ad aiutarsi”. Il counselor non cura, allena semplicemente a sfruttare le proprie eccellenze per diventare protagonista della propria vita. Se una persona vive un momento di disagio fisico, relazionale, o di lavoro, il counselor la aiuta a trovare le risorse per tornare in armonia, e la rimette su un percorso di vita coincidente con il suo benessere.

Chiunque può rivolgersi a un counselor olistico, dalle casalinghe ai professionisti in carriera, oppure giovani con carenza motivazionale o difficoltà nello studio.

Counseling olistico, cosa significa?

L’approccio del counselor è differenziato, e alla base dell’approccio olistico c’è la visione della persona come un’unità dei triplici aspetti corpo-mente-spirito. In particolare, il counselor olistico lavora con tutte e tre le parti, aiutando la persona a coltivare i valori profondi frutto di questi tre aspetti che devono essere in armonia. Secondo la disciplina olistica, il corpo manda segnali che devono essere letti, ed è necessario attivare, coerentemente con i propri desideri una consapevolezza nuova, anche attraverso strumenti energetico-vibrazionali (fiori di Bach, Reiki ecc.).

L'obiettivo del counseling olistico, in sintesi, è rimettere la persona in sintonia con la propria "nota" personale.

La medicina allopatica

Notevole è il progresso della medicina allopatica. Secondo questa disciplina, i contrari si curano con i contrari. Le persone vengono considerate nella loro univocità, anche nella malattia. Il progresso sta nell’integrazione e nella non-separazione di sistemi di cura come quello allopatico e quello naturale.

Firewalking, la “camminata ardente”

Tra le varie attività utilizzate per riconnettere l'unità corpo-mente-spirito c'è quella del Firewalking. Si deve esperire, si deve cioè farne un’esperienza che duri un giorno, in modo da avere la possibilità di comprenderlo a fondo. Camminare sul fuoco è una forma rituale antica attraverso cui si onora la madre terra e l’elemento fuoco. L’esperienza evoca la forza ancestrale dell’amore.

Il firewalking permette di comprendere questa "forza di amore", ed è un modo per abituarsi di più ad allenarla, dal momento che non siamo abituati ad incontrarla spesso.

Le 7 porte individuate dalla disciplina olistica sono coraggio, fiducia, autostima, amorevolezza, capacità comunicative ed espressive, capacità di realizzare, intuizione. Il modo in cui il lavoro sulla personalità e lo sviluppo di queste qualità passa per il corpo si basa su trasformazione e cambiamento. L'obiettivo è essere sani e stare bene, e amare le cose che fanno, lasciando la propria impronta personale e smettendo di seguire quella degli altri. Per diventare protagonisti della propria vita.

I servizi di counseling

Il counselor olistico offre quindi servizi di formazione, di ricerca e di promozione della salute, seguendo un'ottica sistemica che sviluppa il benessere degli individui e dei gruppi. 

La formazione passa da percorsi di autoconoscenza, mediante cui la persona attraversa le 7 porte fondamentali, arrivando così a conoscere la propria impronta. Un percorso così strutturato potrebbe consentire all'individuo di ammalarsi di meno, rendendolo più presente alle proprie scelte. E di migliorare la forma del corpo, l'energia, traghettando la propria bellezza naturale.

L'armonia dell’individuo e la situazione energetica

Secondo questa visione, quindi, lo stato energetico influenza il corpo. Vivere in modo consapevole è un obiettivo primario. Il conuselor rende il proprio cliente una persona consapevole che diventa protagonista: un percorso per lavorare su se stessi, sulla saggezza, se vogliamo che il mondo intorno a noi rifletta di meno queste disarmonie che abbiamo prodotto.

Se vuoi lavorare come counselor olistico, scopri il nostro corso per Counselor in collaborazione con Progetto Kirone, che si occupa nello specifico della formazione di queste figure professionali.

Contattaci qui per ricevere maggiori informazioni: 081/18463283 - info@istitutosadra.it - sadrasrls@pec.it

Come contattarci

I nostri canali non hanno filtri. Saremo direttamente noi dell'Istituto Sadra a gestire i contatti.

live:.cid.9391c8f371bcea64

393248069589

info@istitutosadra.it

081/18463283

sitename
Via G. Porzio 85
Centro Direzionale Isola G5 3° PIANO 80143 Napoli
Tel. 081/18463283 info@istitutosadra.it
sadrasrls@pec.it
P.IVA 08344561215
iso-9001
ENTE DI FORMAZIONE
PROFESSIONALE ACCREDITATO
REGIONE CAMPANIA
regione-campania
ecm
agenas
conapi
opn
cnl
ecampus