Costruisci la tua carriera

Certificazione Pekit, come superare l'esame

28/04/2022

Come superare l'esame e cosa studiare per ottenere la certificazione Pekit? Vediamolo insieme esaminando i 4 ambiti disciplinari presenti nel test finale

Come superare l'esame e cosa studiare per ottenere la certificazione Pekit? Vediamolo insieme

La certificazione Pekit è tra le più certificazioni informatiche più importanti da conseguire, perché offre il riconoscimento di punteggio nelle graduatorie docenti e ATA, e in vari bandi pubblici. Inoltre è valida in tutti i contesti, istituzionali o privati, in cui si chiede l'accertamento delle competenze nell’uso del computer. Si tratta, infatti, di una certificazione equipollente a tutte le altre certificazioni informatiche riconosciute dal MIUR.

In cosa consiste, dunque, l'esame finale Pekit Expert, e come ottenere la certificazione Pekit MIUR? Si tratta di 4 test, corrispondenti ad altrettanti ambiti disciplinari, da effettuare nel corso dell'esame. Ogni test include 36 domande a risposta multipla e ha una durata di 40 minuti. Ciascun test, inoltre, viene superato con almeno il 70% di risposte esatte. Quindi, nei 4 test della prova d’esame dovrai totalizzare sempre almeno il 70% di risposte esatte per ottenere la certificazione.

Da notare che l’esame si svolge online sulla piattaforma ufficiale pekitproject.it, e se non lo superi puoi sostenerlo nuovamente quando vuoi. La certificazione è valida a livello europeo, e l’attestazione Pekit informatica viene inviata entro 7 giorni dal superamento dell’ultima prova.

Esame Pekit – Ambiti disciplinari

Grazie al suo approccio graduale, il percorso è adeguato a tutte le fasce di utenza, dai ragazzi della scuola primaria fino agli anziani.

Generalmente, il Pekit corso include 4 moduli che fanno parte degli esami finali. I vari percorsi sono studiati per portare l'allievo da un livello base a un livello più elevato. Vediamoli nel dettaglio:

  • Cominciare le operazioni - fase introduttiva dove vengono spiegati i principi di base della gestione dei file e delle cartelle.

  • Vivere in connessione - si affrontano tematiche legate al web, a Google e ai social networks

  • Esperienza multimediale - si parla di fotoritocco, editing audio-video e creazione di CD.

  • Diventare esperti - tematiche riguardanti la sicurezza informatica, la navigazione dei bambini e le agende elettroniche.

Al termine di ogni modulo sarà possibile effettuare il test finale della specifica area. Ogni test è composto da 36 quesiti da risolvere entro un tempo massimo di 45 minuti.

Vediamo meglio in cosa consistono i vari percorsi e su cosa prepararsi per superarli.

Pekit Certificazione – Cosa studiare per superare l’esame

Percorso 1. Cominciare le operazioni

Si tratta di una fase introduttiva sulle applicazioni, le funzionalità e i sistemi operativi più diffusi. Si passa dalla gestione dei file e cartelle alle applicazioni più conosciute e utilizzate negli uffici di tutto il mondo.

Un modulo introduttivo che insegna a scrivere e formattare correttamente un testo, a gestire fogli di calcolo personalizzati e imparare fin da subito le funzioni più semplici e immediate. Per questo percorso, ti basterà acquisire conoscenze base sui software di uso comune.

Percorso 2. Vivere in connessione

In questo modulo si presenta il mondo internet a partire dagli strumenti offerti da Google, fino agli strumenti di creazione e condivisione online dei documenti.

L’utilizzo di posta elettronica, social network e applicazioni per rimanere connessi e operativi su computer, tablet e smartphone, anche a distanza, sono arricchiti da un approfondimento sulla sicurezza informatica. Per questo, occorrerà approfondire le tematiche legate al funzionamento delle piattaforme social, alla privacy e alla sicurezza.

Percorso 3. Esperienza multimediale

A questo punto, nei corsi Pekit si propongono gli elementi tecnici della comunicazione multimediale. Dalla creazione di CD e DVD all’editing audio-video, si affrontano gli aspetti più tecnici dell’utilizzo di software specifici. Per questo, occorre esplorare le funzionalità dei principali programmi utilizzati a questo scopo.

Percorso 4. Diventare esperti

In una prima fase si parla della sicurezza informatica, in relazione ai pericoli del web e agli strumenti per la tua difesa, con grande attenzione alla navigazione “controllata” per i bambini.

La seconda fase è relativa alle reti domestiche cablate e wireless, per poi passare alla connettività in roaming attraverso lo smartphone, visto come strumento esteso rispetto al PC.

Generalmente, il corso si conclude con il corretto utilizzo delle suite “Office” in ambito aziendale, con un approfondimento sugli elaboratori di testo e sui fogli di calcolo, fino all’organizzazione del tempo con le agende elettroniche. In questo caso, ti occorrerà studiare approfonditamente il funzionamento delle reti informatiche, dei software aziendali e del pacchetto Office.

Verifica e certificazione Pekit

Il ripasso e la verifica delle competenze acquisite durante un corso con Ente certificatore Pekit sono altamente consigliate per superare l’esame finale con successo. Se non ti senti sicuro, però, puoi chiedere aiuto ai docenti del corso di formazione che avrai seguito per prepararti all’esame finale.

Sei interessato a ricevere ulteriori dettagli sulla certificazione Pekit?

Contattaci qui per ricevere maggiori informazioni:

081/18463283 - info@istitutosadra.it - sadrasrls@pec.it

Come contattarci

I nostri canali non hanno filtri. Saremo direttamente noi dell'Istituto Sadra a gestire i contatti.

live:.cid.9391c8f371bcea64

393248069589

info@istitutosadra.it

081/18463283

sitename
Via G. Porzio 85
Centro Direzionale Isola G5 3° PIANO 80143 Napoli
Tel. 081/18463283 info@istitutosadra.it
sadrasrls@pec.it
P.IVA 08344561215
iso-9001
ENTE DI FORMAZIONE
PROFESSIONALE ACCREDITATO
REGIONE CAMPANIA
ecm
agenas
conapi
opn
cnl
ecampus